9 marzo (fiore di carta)

un anno fa
ricordavo di certo meglio
quella piccola odissea malinconica
ormai parcheggiata chissà dove in ciò che sono
archiviata nel fascicolo del nove marzo
dell’anno prima di un anno fa.

due anni fa.
il tempo passa e passa la paura ma
l’amore che non hai coltivato
resta per sempre acerbo
e non marcisce mai.

ricordi rimasti appesi
come episodi senza seguito,
racconti senza finale.
fiori secchi dentro a un libro
che non sono più vivi ma
sopravvivono a ogni primavera.
e la vita sboccia

e continuamente appassisce
ma i ricordi appesi non invecchiano
li osservi e ti sembrano così vicini
poi guardi il calendario e pensi
non è possibile: sembra ieri.
non ci credo, e come vola il tempo
se è già passato un anno
da quella volta che ho detto:
“un anno fa a quest’ora”

ma il tempo è qui
e ci cammina accanto
deformato dalle percezioni.
è un foglio di carta sulla sabbia
che vola solo se… solo quando
arriva una folata di vento e
ci facciamo sorprendere
distratti a ricordare
gli anni passati

perduti.


sempre varrà di più
un fiore d’acqua coltivato
germogliato, esploso, sfogliato
che un fiore di carta mai sbocciato.
ché la vita vale
solo quando è reale
anche e specialmente
se fa male.
altrimenti è un’illusione
e ciò che avevi provato
era solo confusione

 

(9 marzo 2010)

 

Annunci

2 thoughts on “9 marzo (fiore di carta)

  1. Il tempo non passa mai
    rimane appeso
    immobile
    assente

    la discrasia colpisce la mente …. e fa male ….

    …. fa male constatare che la vita la stai dando tu a quel fiore di carta. Fa male quanto solo la libertà puo' far male ….

Non è detto che ti risponda

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...